Dichiarazione dei Redditi


Oggi Unico è veramente unico. Il modulo che permette di effettuare la dichiarazione dei redditi può essere spedito unicamente on line, a Fiscotel, il servizio telematico dell' Agenzia delle Entrate.
La novità è che dal 9 maggio Unico è precompilato; ci trovate già sopra i vostri dati personali, quelli dei familiari a carico, degli eventuali redditi immobiliari e dominicali, gli oneri rateizzati, e le (sempre eventuali) eccedenze di imposta dell'anno scorso.

Qualcosina dovrete farla voi: controllare i redditi del 2007, che (se continuate ad essere un lavoratore dipendente) sono stati già immessi da Unico. Se non sono cambiati dall'anno scorso, li lasciate così; altrimenti li aggiornate. Concedetevi il lusso di sbagliare (anche se non è facile): Unico vi avvertirà attraverso icone e messaggi testuali, spiegandovi come correggere l'errore.
Se l'idea vi sorride (e vi sorride soprattutto il pensiero di quanto poco sorriderà il vostro commercialista quando gli revocherete l'incarico), non vi rimane che registrarvi. E' (quasi) l'unico sforzo che Unico vi chiede.
Offrendovi in cambio molti altri vantaggi: terminata la compilazione del modulo on line, selezionando il quadro RN comparirà il totale delle imposte da pagare. I calcoli li avrà fatti il Fisco.
Compilato questo quadro, passate al successivo: il quadro RX, relativo alle compensazioni. E'lui che vi dice quanto dovrete sborsare, in saldo o in acconto. E vi fa sapere se ci sono somme da chiedere a rimborso, o da utilizzare in compensazione.

E arriva infine il momento più difficile: quello di pagare. L'operazione di alleggerimento delle vostre tasche viene alleggerita dalla possibilità di pagare on line: niente più file in banca, o alla posta. Perdite di tempo che rendono ancor più evidente (e odioso) il pagamento delle tasse.
Tutto avviene attraverso un semplicissimo F24, che contiene l'indicazione delle somme dovute, o, al contrario, del credito maturato.

Così, senza muovervi dalla vostra postazione pc casalinga, le tasse sono sistemate. A conti fatti (dal Ministero stesso), un vantaggio più Unico che raro.





Nojob s.r.l. - P.iva 05546461210